“Siamo qui per cominciare con te se vuoi venire…” cantava così il Gen Rosso: erano gli anni settanta. Lo diciamo anche noi adesso, in questo tempo che tutto vuole fermare, chiudere, isolare. Siamo qui, per cominciare o meglio riprendere un cammino, già ripreso a dire il vero, ma di nuovo interrotto. Ma..  Noi siamo qui per ricominciare, per dire che  ancora una volta scommettiamo anzi tifiamo per la vita, quella che passa  per le nostre vite, le nostre esperienze, le cose facili e quelle difficili, i successi e gli errori, come è giusto che sia.

Siamo qui per aprire di nuovo la nostra finestra, perché entri luce, perché la vita della gente non resti fuori, perché si possa vedere il bene che c’è e quello che ancora si può fare e si potrà fare.  Siamo qui perché abbiamo detto e diciamo: “Noi ci siamo!”. Lo ripeteva spesso una nostra carissima amica che il Covid ci ha portato via così, era il mese di maggio; un’amica mai dimenticata e ora in paradiso accompagna il nostro andare. 

Si noi ci siamo, così come siamo e così come possiamo; ci siamo perché è il bello del vivere, perché è bello esserci dentro le cose, le situazioni; dentro questo mondo che tutto vuole per se e non ci pensa su due volte a scartare chi non ce la fa, chi resta indietro, o chi per diversi motivi non ha scelto l’apparire ma l’essere.

Siamo qui per dire a voi, a me, a noi, a chi ci legge, a chi ci conosce che la strada del bene, anche se non sembra, ha sempre una risorsa in più: la vostra, la mia forse, la nostra sicuramente.

Siamo qui per dire che ancora una volta ci stiamo a uscire di casa e metterci in cammino accanto a coloro che la Provvidenza di Dio, ci ha fatto incontrare e ci fa incontrare, così senza pretese, senza proclami di piazza, senza l’arroganza di chi ha la soluzione pronta per ogni cosa; siamo qui e basta, perché abbiamo scelto di amare in questo modo la nostra gente, il povero, colui che sembra non potercela fare.

Siamo qui per dire, e mi ripeto: “noi ci siamo”,  per dire dateci una mano, stringetela forte: è bello sentirci compagni di viaggio.